trasformazione digitale

Trasformazione digitale

Negli ultimi anni il tema predominante con cui le imprese devono confrontarsi è l’innovazione, alimentata soprattutto dal rapido sviluppo delle tecnologie. All’interno di questo contesto alcuni mercati sono stati ridefiniti e i confini di alcuni settori sono svaniti con l’avvento di nuovi modelli d’impresa che hanno ribaltato le logiche di business tradizionale.

Uno dei termini oggi più diffuso nelle imprese è “trasformazione digitale”, che rappresenta l’opportunità per potenziare la propria organizzazione, attraverso le tecnologie, migliorando l’interazione con i clienti, l’agilità del business, la produttività e di conseguenza la marginalità.

Nel corso degli anni Dream ha maturato esperienza in numerosi progetti di trasformazione digitale valorizzando le competenze dei due Innovation Manager iscritti presso il MISE che operano all’interno dello staff (dott. Luca Salvaterra e dott. Paolo Trubiano).

Dal punto di vista operativo Dream
supporta i propri clienti attraverso:

  • Un’analisi inziale dello “stato digitale” dell’impresa in cui vengono definiti i punti di forza/debolezza e le possibili aree di miglioramento;
  • L’identificazione dei processi chiave su cui intervenire in ottica di creazione di valore;
  • Attività di technology scouting per l’individuazione degli strumenti più opportuni da utilizzare, al fine di delineare un percorso di trasformazione che sia in linea con la natura dell’organizzazione;
  • L’accompagnamento da parte dei consulenti Dream durante la fase di implementazione;
  • La validazione e la verifica dell’impatto della soluzione proposta.

Per verificare il proprio livello digitale, Dream mette a disposizione un questionario di autovalutazione.
Compila il form sotto riportato e riceverai gratuitamente le credenziali d’accesso al questionario sulla tua casella e-mail!

    Nome *
    Cognome *
    Email*
    Azienda

    Oggetto: richiesta invio questionario di autovalutazione

    Messaggio

    Ho letto ed accetto l'informativa sulla privacy